È proprio vero che non si finisce mai di imparare. Le lingue, soprattutto. Sì perché se pensavate che le vacanze studio fossero solo per liceali o studenti universitari, vi siete sbagliati di grosso.

Come ci svela il sito del Sole 24 Ore, le esperienze internazionali per imparare l’inglese sono davvero per tutte le età. Ecco qualche esempio: il Club+50 dell’Associazione Anglo-Continental (puoi consultare il sito cliccando qui) propone dei corsi estivi e primaverili in Gran Bretagna: il periodo va dalle due alle quattro settimane, per un costo a partire da 183 sterline (che corrispondono a circa 208 euro) per i primi sette giorni, per poi scendere a 123 sterline (circa 140 euro) nelle settimane successive.

Di portata più ampia, in termini di offerta, è l’alternativa proposta dai corsi Esl (clicca qui per consultare il sito) In questo caso non parliamo solo di corsi in Inghilterra, in particolare nelle città di Londra e di Chester, ma addirittura negli Stati Uniti: si vola fino a Los Angeles e, fino a un po’ di tempo fa, anche a Honolulu. I prezzi? Partiamo da circa 900 euro fino a 1.200 euro per due settimane di corso. Pronti a partire?