Chi di noi, da piccolo, non si è sentito dire dalla propria madre il ritornello ‘dai, mangia frutta e verdura che ti fanno bene!’. E quanti non hanno storto il naso e ingurgitato controvoglia gli indesiderati bocconi?

Crescendo s’impara poi ad apprezzare più coscientemente l’immenso patrimonio che questi preziosi prodotti della natura ci offrono e le proprietà rigeneranti e antiage che possiedono.

In particolare, tra gli infiniti benefici che riceviamo dalle verdure, possiamo citare l’elevato contenuto di sali minerali quali potassio, calcio, magnesio, ferro, fosforo e zolfo; il sale di potassio è, per esempio, molto importante poiché contribuisce notevolmente alla limitazione di problemi di ritenzione idrica e favorisce la regolamentazione delle funzioni intestinali. La verdura, con la frutta, è poi il principale ‘fornitore’ di vitamine, soprattutto vitamina C e carotenoidi.

Un aspetto forse meno conosciuto dal punto di vista alimentare è il senso di sazietà dovuto al consumo di verdura; infatti, per l’apporto energetico dovuto ai carboidrati e alle fibre in essa contenuti, il nostro corpo elabora molto più rapidamente il cibo assunto e quindi per tutti coloro che hanno qualche problemino di chili in più, certamente una dieta che includa meno grassi e più verdure, sarà senz’altro utile per ridurre la ‘circonferenza’!

Non dobbiamo altresì dimenticare che, tra le molteplici proprietà attribuite alla frutta e alla verdura, una dieta ricca d’ortaggi ci permette di assumere elementi molto importanti come gli antiossidanti, particolarmente efficaci nella prevenzione di tumori e delle malattie dell’invecchiamento: insomma, non dimentichiamo che per ottenere un corpo bello fuori e sano dentro, frutta e verdura sono davvero uniche ed insostituibili.

Quindi, favoriti dallo scorrere delle stagioni, approfittiamo sempre di ciò che Madre Natura può offrirci nel corso dell’anno, di volta in volta, per mantenerci in forma!

Viviana Spada