Loading

Categoria: Invecchiamento

(32)

Anziani più insicuri dei giovani? Gli studi lo dimostrano

Poco più di una persona su quattro (il 27,6%) dice di sentirsi poco o per niente sicura camminando al buio nella propria zona. Tra gli anziani, però, la percezione dell’insicurezza cresce nettamente. I dati emergono dalla più recente indagine dell’Istat, pubblicata a giugno (i dati si riferiscono agli anni 2015-2016), oggetto di un recente articolo

Demenza senile: ricerca e stato dell’arte

Ogni 3 secondi nel mondo una persona sviluppa una forma di demenza e nel 2018 questa malattia "vale" mille miliardi di dollari. Si tratta della settima causa di morte in tutto il mondo e non esiste ancora una cura. Sono alcuni dei dati che emergono dal Rapporto Mondiale Alzheimer 2018 intitolato “Lo stato dell’arte della ricerca

Il vaso dei ricordi per contrastare la demenza

L’elegante insegnante Anna Maria, l’ingegnere poliglotta Enrico, l’imprenditore amante della vela Luigi, l’ingegnere tedesco appassionato di golf Knut. Quale caratteristica li accomuna? Sono tutte e 4 persone colpite da una demenza lieve. E sono i 4 protagonisti della nuova sperimentazione avviata dalla Federazione Alzheimer Italia sulla base del progetto ideato dall'agenzia creativa Bitmama, documentato anche attraverso

Servizi socio-sanitari e non autosufficienza: i numeri in Italia

Sempre più over 65 non autosufficienti, la popolazione invecchia, si stimano 2.847.814 persone, ma le risorse investite rimangono costanti. Nato dalla partnership tra Essity (azienda svedese che opera nel settore dell'igiene e della salute) e CERGAS SDA Bocconi, il primo rapporto sull’innovazione e il cambiamento nel settore Long Term Care ha fotografato l’urgenza di un esercito silenzioso di 8 milioni

Alzheimer, il nuovo alleato si chiama memoria virtuale

Ricordi che cominciano a sbiadire, dai nomi dei familiari al posto in cui si vive e al come ci si arriva, confusione con tempi e luoghi, richiesta delle stesse informazioni più volte: questi tra i primi sintomi con cui si manifesta l’Alzheimer, il mostro silenzioso che affligge oltre 600mila italiani e i loro familiari. Per sconfiggere la

Robot e assistenza agli anziani: entra nel vivo il progetto Caresses

Si chiama Caresses ed è il progetto multidisciplinare, coordinato da Antonio Sgorbissa dell’Università di Genova (dipartimento di Informatica, Bioingegneria, Robotica e Ingegneria dei Sistemi), che coinvolge sei partner europei e tre giapponesi, con l’obiettivo di sviluppare il primo robot di assistenza agli anziani in grado di adattarsi alla cultura della persona. Il robot aiuterà le persone in vari modi, per esempio ricordando loro di prendere

Il telesoccorso diventa portatile

Si chiama SalvalavitaGO e nasce dalla lunga esperienza di Beghelli nel telesoccorso. Si tratta di uno speciale dispositivo portatile di sicurezza, immediato e semplice da usare, anche in situazioni d'emergenza. Con la semplice pressione di due tasti, SalvalavitaGO Beghelli si connette allo smartphone e lancia chiamate e notifiche di emergenza a più numeri simultaneamente, comunicando anche la