Un percorso iniziato dieci anni fa

Ci siamo! Dopo mesi di lavoro, il primo forum italiano sulla Silver Economy è pronto ad aprire i battenti nella splendida cornice di Palazzo Tursi nella Via Aurea genovese, meglio nota come Via Garibaldi.

Nato dalla collaborazione con il Comune di Genova, e in particolare con l’Assessorato allo Sviluppo
economico nella persona di Giancarlo Vinacci, il forum entrerà nel vivo delle sessioni a partire da giovedì 14 giugno alle ore 9,30 con il primo workshop dedicato a “Chi sono, quanti sono, cosa vogliono i senior in Italia” e moderato da me nel mio ruolo di direttrice della testata www.altraeta.it

Dopo l’ideazione e l’organizzazione da parte nostra di tre saloni (esposizione e congressi) a Genova,
Altraetà – salone dedicato agli over 55 ed ExpoSenior a Milano con l’apertura di Umberto Garimberti, e la partecipazione, tra gli altri, dell’ex Ministro Elsa Fornero, di Diana Bracco e di Marco Trabucchi, Altraetà è pronta a fare un ulteriore passo in avanti nel proseguire il suo ruolo di informazione ed educazione per coloro che superati i 50 hanno ancora voglia e desiderio di vivere appieno la seconda parte della propria età. Una nuova giovinezza.

Ed è proprio sull’invito dell’assessore Vinacci, a cui anche noi ci uniamo, che vogliamo radunare tutti coloro che hanno a cuore il futuro di una generazione, la baby boomers italiana, a ripensare alla seconda e terza età come un momento nuovo della vita, che ha bisogno di cura, attenzioni e ambienti vitali e vivaci.

Genova e la Liguria si candidano a diventare la capitale dell’invecchiamento attivo, con la presenza di strutture all’avanguardia, di luoghi dal clima mite e da una offerta culturale che ne fanno uno dei luoghi migliori dove poter vivere con serenità un nuovo inizio. Una Florida europea, insomma, senza dimenticare gli Stati Uniti e l’Asia, che guardano all’Italia con interesse per il modo di vivere, per l‘offerta artistica e non ultimo la buona tavola che ne fanno un luogo dove si vive più a lungo. Merito della dieta mediterranea? Può darsi. E’ certo che il nostro bel paese è il più longevo del pianeta secondo solo al Giappone.

Non si parlerà soltanto di senior: il forum si occuperà anche di occupazione giovanile proprio nel settore dell’innovazione, dove nuove startup composte da giovani imprenditori stanno inventando nuovi modelli di assistenza e cure per affrontare il fenomeno della longevità. La formazione alle nuove professioni, l’attenzione a un turismo di qualità ed extra stagionale, la cura e professionalità dei nuovi addetti, sia nelle strutture ricettive, alberghiere, termali, strutture private e pubbliche verso pazienti e clienti più fragili e soli, sono tra i temi che verranno affrontati. Un laboratorio aperto di creatività e sperimentazione in un luogo che contiene il primato di una popolazione composta per la maggior parte da over 50.

Nuove idee di abitazioni, di silver village con locali interni per fare la spesa, con luoghi di svago aperti, ed assistenza 24 su 24 ore senza che questa si senta o sia invasiva, è l’idea e la sfida che abbiamo raccolto e che vi racconteremo in questi tre giorni di eventi e convegni.
Buon Forum!

La direttrice di Altraetà
Daniela Boccadoro Ameri